www.StoriaFacile.net
   
 
   

Home

Newsletter

Contatti

 
       
 

I persiani

 L'impero persiano

 

 
Dove erano insediati, inizialmente, i Persiani? 

 

Inizialmente i Persiani erano insediati nell'attuale Iran meridionale.
A chi erano sottomessi i Persiani?

 

Il popolo persiano visse a lungo sottomesso a quello dei Medi.
Quando iniziò l'ascesa dei Persiani?

 

L'ascesa dei Persiani iniziò intorno al VI secolo a.C. quando il re dei Medi era Astiage.

Egli non si accorse del desiderio di indipendenza e di espansione dei Persiani.

Nel 550 a.C. Ciro, principe della Persia, si ribellò ai Medi e, dopo averli sconfitti in battaglia, si proclamò re del popolo dei Medi e dei Persiani.

Questo fu l'inizio dell'impero persiano.

 

Come si estese l'impero persiano? Dopo aver sottomesso i Medi, Ciro combatté contro Creso, re della Lidia, sconfiggendolo a Sardi nel 546 a.C.

Successivamente Ciro sottomise le colonie che i Greci avevano fondato lungo la costa asiatica.

Nel 538 a.C. sconfisse il secondo impero babilonese e autorizzò gli Ebrei, che erano stati deportati in Babilonia da Nabucodonosor dopo la distruzione di Gerusalemme e del suo tempio, a tornare in patria e a ricostruire il tempio di Gerusalemme.

 

Chi fu il successore di Ciro e quali furono le sue imprese?

 

Il successore di Ciro fu il figlio Cambise che sottomise:
  • l'Egitto;
  • Cipro

Egli regnò dal 530 al 522 a.C. 

 

Chi fu il successore di Cambise e quali furono le sue imprese? A Cambise succedette Dario I.

Dario I conquistò:

  • la Tracia;
  • le isole Egee;
  • la Nubia;
  • la Libia.

Fu questo il periodo di massima estensione dell'impero persiano.

Dario I regnò dal 522 al 486 a.C

 

Qual era l'estensione dell'impero Persiano all'epoca?

 

All'epoca l'impero persiano raggiungeva un'estensione notevolissima. Essa andava dalle coste occidentali dell'Asia Minore, al Caucaso, dall'India alla valle del Nilo.

La grande estensione dell'impero persiano portò alla creazione di ben tre capitali:

  • Susa
  • Ecbatana;
  • Persepoli.

 

 

 

Chi fu il successore di Dario I?

 

Successore di Dario I fu Serse
Dove giunsero le mire espansionistiche dei Persiani? I Persiani tendevano sempre più ad espandersi alla ricerca di nuove fonti di ricchezza.

Nel Mediterraneo, il vasto impero persiano  aveva, di fronte, le libere città greche padrone delle rotte marittime e punto di incontro di traffici e merci.

Lo scontro tra l'impero Persiano e le città greche divenne inevitabile e diede luogo alla prima e alla seconda guerra persiana.

 

Quando durò l'impero persiano? L'impero persiano durò circa due secoli.

Esso ebbe fine quando, nel 331 a.C., fu conquistato da parte di Alessandro Magno, sovrano della Macedonia.

Fino a quel momento i Persiani furono alla guida della più grande potenza del Vicino Oriente.

 

Quali furono le cause della fine dell'impero persiano?

 

Le cause della fine dell'impero persiano furono molte:
  • la presenza di popoli molto diversi tra loro per origini e cultura;
  • i conflitti tra la politica religiosa del re e le opinioni dei sacerdoti;
  • le forti tasse che vennero imposte per consentire il mantenimento della corte e dell'esercito;
  • il desiderio dei satrapi di autonomia e di governare a loro piacimento le province che li portò spesso a organizzare intrighi e congiure a corte.

 

Tutti questi fattori crearono insoddisfazione e instabilità nell'impero.

 

Come fu possibile per i Persiani amministrare un impero così vasto?

 

I Persiani riuscirono ad amministrare un impero così vasto grazie alla sua divisione in province dette satrapìe.

Inoltre essi ebbero sempre un atteggiamento estremamente tollerante nei confronti delle popolazioni sottomesse conservando il massimo rispetto per le popolazioni vinte.

Quali erano le attività economiche maggiormente praticate nell'impero persiano?

 

L'economia dei Persiani era basata soprattutto sull'agricoltura e sui commerci.
Quale religione praticavano i persiani?

 

I Persiani praticavano una religione dualistica, cioè fondata sul culto di due dèi.
 

Indice argomenti sui Medi e i Persiani

 
 
 
 

 

 

 
 

SchedeDiGeografia.net

 

LezioniDiMatematica.net

 

www.EconomiAziendale.net

 

DirittoEconomia.net

 

www.LeMieScienze.net

 

MarchegianiOnLine.net

 

 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore.

Le immagini presenti sul sito non hanno alcun rigore scientifico e hanno lo scopo esclusivo di favorire la comprensione dei testi.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681