IL PALEOLITICO

LA PRIMA ETA' DELLA PREISTORIA

Cosa significa la parola Paleolitico?

La parola Paleolitico viene da due termini greci:

  • palaios che significa antico
  • líthos che significa pietra.

Il Paleolitico è l'età della pietra antica dato che in questo periodo l'uomo imparò ad usare la pietra per fabbricare dei primi rudimentali strumenti.

Quando ebbe inizio il Paleolitico?

Il Paleolitico iniziò circa 2.000.000 di anni fa con la comparsa dell'Homo habilis.

Quando terminanò il Paleolitico?

Il Paleolitico terminò circa 10.000 anni fa quando sulla Terra viveva già l'Homo sapiens sapiens.

Com'era la Terra durante il Paleolitico?

Durante il Paleolitico la Terra era coperta da enormi ghiacciai.

Come si divide il Paleolitico?

Il Paleolitico viene ulteriormente diviso in tre periodi:

  • Paleolitico inferiore che va da 2.000.000 di anni fa a 100.000 anni fa;
  • Paleolitico medio che va da 100.000 anni fa a 35.000 anni fa;
  • Paleolitico superiore che va da 35.000 anni fa a 10.000 anni fa.

Cosa accadde nel Paleolitico inferiore?

Nel Paleolitico inferiore comparve l'Homo habilis e successivamente l'Homo erectus.

L'uomo:

  • era nomade;
  • si cibava di frutta e bacche raccolte e di carne di piccoli animali catturati e di grandi bestie uccise dalle belve. Col tempo affinò sempre più la sua capacità di cacciare;

  • viveva nelle caverne e successivamente iniziò a costruire le prime capanne;
  • fabbricava oggetti in pietra scheggiata;
  • comunicava con gli altri mediante gesti e suoni.

Con il tempo egli scoprì il fuoco.

Cosa accade nel Paleolitico medio?

Nel Paleolitico medio viveva l'Homo sapiens.

L'uomo:

  • era nomade;
  • pur essendo onnivoro si cibava soprattutto di carne cotta. Iniziava anche a pescare i pesci dei fiumi
  • viveva nelle caverne e negli accampamenti all'aperto;
  • iniziò a perfezionare le tecniche per fabbricare oggetti in pietra;
  • usava un linguaggio più evoluto;
  • iniziava a seppellire i morti.

Cosa accade nel Paleolitico superiore?

Nel Paleolitico superiore viveva l'Homo sapiens sapiens.

L'uomo:

  • iniziava ad avere un aspetto sempre più simile al nostro;
  • continuava ad essere nomade;
  • aveva scoperto nuovi materiali come l'ossidiana e la selce con cui fabbricava nuovi utensili;
  • inventò l'arco e l'ago per cucire;
  • usava un linguaggio più articolato e complesso;
  • dipingeva le pareti delle caverne.

Quale età fa seguito al Paleolitico?

Al Paleolitico fa seguito il Mesolitico, ovvero l'età della pietra di mezzo.

 
 
 


SchedeDiGeografia.net

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

DirittoEconomia.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter