CIMONE E SPARTA

LA ROTTURA CON SPARTA

Cosa determinò la rottura tra Atene e Sparta?

La rottura tra Atene e Sparta fu determinata dalla terza guerra messenica scoppiata nel 464 a.C.

Cosa portò allo scoppio della guerra?

I Messeni erano una popolazione che viveva nel Peloponneso e che era sottomessa a Sparta.

Essi, approfittando di un grave terremoto che aveva colpito Sparta, si ribellarono ai loro dominatori.

Come pensava Sparta di vincere la resistenza dei Messeni?

La guerra contro i Messeni fu molto lunga e Sparta pensò di chiedere aiuto ad Atene.

Cimone andò in aiuto di Sparta nonostante l'opposizione dei democratici che, dopo aver perduto il loro capo Temistocle, erano guidati da Efialte e Pericle.

Come si concluse la guerra?

L'arrivo degli Ateniesi non diede l'esito sperato. Fu allora che gli Spartani mandarono via le truppe di Atene.

Ciò colpì l'orgoglio degli Ateniesi e Cimone fu ritenuto responsabile di tale affronto.

La guerra si concluse con la sconfitta dei Messeni.

Quali furono le conseguenze per Cimone?

Cimone, proprio perché considerato responsabile dell'affronto ricevuto da Sparta, fu vittima di ostracismo nel 461 a.C.

 
 


SchedeDiGeografia.net

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

DirittoEconomia.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net