EFIALTE

LE RIFORME DEMOCRATICHE

Chi era Efialte?

Efialte era un aristocratico che pensava che ad Atene si dovesse realizzare una democrazia completa.

Egli, dopo la cacciata di Temistocle, guidò i democratici.

Che riforma fece Efialte?

Ad Atene, dopo la riforma di Clistene, era rimasto in vita l'Areopago, organo giudiziario di controllo, nel quale entravano a far parte gli arconti al termine del loro mandato.

Efialte tolse a tale organo gran parte dei poteri di controllo sul governo, di garante della costituzione, di giurisdizione sui reati contro l'ordine pubblico.

Quali furono le conseguenze di tale riforma per Efialte?

Questa riforma era molto innovatrice e, di conseguenza, fu poco gradita agli aristocratici.

Per questa ragione Efialte venne ucciso.

Chi fu il successore di Efialte?

Il successore di Efialte fu Pericle il quale, non solo non abolì la riforma di Efialte, ma fu un convinto sostenitore della necessità di portare la democrazia ateniese verso una forma più elevata.

 
 


SchedeDiGeografia.net

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

DirittoEconomia.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net