www.StoriaFacile.net
   
 
   

Home

Newsletter

Contatti

 
       

 

 

L'imperatore Claudio

 Il successore di Caligola

 

 
Chi fu il successore di Caligola?

 

Il successore di Caligola fu Claudio.
A quale dinastia apparteneva Claudio?

 

Claudio apparteneva alla dinastia Giulio Claudia come i suoi predecessori.
Quanto durò l'impero di Claudio?

 

L'impero di Claudio durò dal 41 d.C., anno della morte di Caligola, al 54 d.C.
Perché il Senato scelse Claudio come successore di Caligola?

 

La scelta di Claudio come successore di Caligola fu imposta al Senato dai pretoriani che avevano conquistato un potere che permetteva loro di condizionare la vita politica di Roma.
Chi era Claudio? Claudio era il fratello minore di Germanico.

Egli era un uomo appassionato di studi letterari che si era sempre tenuto lontano dagli intrighi di corte.

 

Cosa fece Claudio durante il suo impero? Il governo di Claudio fu basato sulla prudenza. Punì coloro che avevano ucciso Caligola in modo da imporre il rispetto per la figura dell'imperatore e cercò di rendere meno aspri i rapporti con il Senato.

Egli, in modo inatteso, si dimostrò anche un abile condottiero guidando un'impresa che avrebbe portato alla conquista della Britannia nel 44 d.C. L'azione militare fu resa possibile grazie al sostegno di grandi finanziatori romani che avevano interesse ad appropriarsi di questo territorio considerato molto ricco di risorse.

Claudio riuscì a risanare le finanze e fece costruire molte opere pubbliche: ponti, acquedotti, porti, ecc..

Durante il suo impero:

  • fu permesso ai Galli appartenenti ai cedi più elevati di ricoprire cariche pubbliche;
  • fu concesso ai veterani non romani la cittadinanza.

 

 

Quali furono i principali fatti della vita privata di Claudio? Claudio sposò in terze nozze Messalina. Da lei ebbe due figli: Ottavia e Britannico

La giovanissima moglie, però, aveva una condotta piuttosto scandalosa: pare che avesse rapporti incestuosi con i fratelli e che si prostituisse. Per questa ragione Claudio la fece uccidere nel 48 d.C.

Più tardi l'imperatore si sposò con Agrippina che aveva avuto un figlio, Nerone, dal suo precedente matrimonio.  

 

Come morì Claudio? Agrippina voleva che il figlio Nerone diventasse imperatore così lo fece adottare da Claudio in modo che a succedergli fosse suo figlio e non Britannico.

Successivamente, forse Claudio non era più sicuro di questa sua scelta e, probabilmente, proprio a causa di questo ripensamento venne avvelenato da Agrippina.

 

 

Indice argomenti sui successori di Augusto

 
 
 
 

Cos'è la storia e cosa studia

Preistoria

Sumeri - Assiri - Babilonesi

Gli Egizi

Le civiltà dell'antico oriente

Gli Ittiti

Gli Ebrei

I Fenici

I Cretesi

I Micenei

Il Medioevo ellenico

La civiltà greca

Sparta e Atene

Medi e Persiani

Atene nell'età classica

Guerra del Peloponneso

Le egemonie di Sparta e Tebe

L'egemonia macedone e l'ellenismo

Riepilogo sulle antiche civiltà

L'Italia antica e gli Etruschi

Le origini di Roma e l'età monarchica

La Repubblica romana

L'espansione di Roma in Italia

Cartagine e le guerre puniche

La crisi della repubblica romana

Da Pompeo a Giulio Cesare

La fine della Repubblica romana

Ottaviano Augusto

I successori di Augusto

La vita dei Romani

Il cristianesimo

 

 
 

SchedeDiGeografia.net

 

LezioniDiMatematica.net

 

www.EconomiAziendale.net

 

DirittoEconomia.net

 

www.LeMieScienze.net

 

MarchegianiOnLine.net

 

 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore.

Le immagini presenti sul sito non hanno alcun rigore scientifico e hanno lo scopo esclusivo di favorire la comprensione dei testi.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681