www.StoriaFacile.net
   
 
   

Home

Newsletter

Contatti

 
       

 

 

La struttura sociale di Roma al tempo della monarchia

 Famiglie, gens e trib¨

 

 
Quali erano i gruppi sociali nella Roma arcaica? Nella Roma arcaica i gruppi sociali erano tre:
  • la famiglia;
  • la gens;
  • la trib¨.

 

 

Quale era la struttura della famiglia? La famiglia era il nucleo fondamentale di tutto l'ordinamento sociale. 

Della famiglia facevano parte sia gli uomini liberi che gli schiavi.

A capo della famiglia vi era il pater familias, ovvero il padre di famiglia, che era l'uomo pi¨ anziano, Egli aveva il pieno possesso delle cose che si trovavano nella casa e delle persone che vi vivevano.

Il suo potere era tale che arrivava fino al diritto di vita e di morte sui propri figli e sulla moglie. Quando nasceva un bambino il padre poteva decidere se accettarlo nella famiglia oppure abbandonarlo, cosa che equivaleva ad una morte quasi certa.

 

Qual era il ruolo delle donne nella famiglia romana?

 

Le donne romane si occupavano dei figli.

Esse godevano di maggior riguardo rispetto alle donne greche, ma di meno libertÓ di quelle etrusche.

La moglie del pater familias, detta matrona, partecipava alle cerimonie insieme al marito e conservava un suo patrimonio personale.

 

Che importanza davano i Romani agli antenati? I Romani davano una grande importanza agli antenati. Questi venivano venerati e in ogni casa patrizia vi era un altare dove venivano celebrati i riti domestici in loro onore. 

Gli spiriti di questi antenati erano chiamati Penati

 

Quale era la struttura della gens? La gens era formata da un gruppo di famiglie che avevano un antenato comune e praticavano gli stessi culti religiosi. Spesso avevano anche uno stesso luogo di sepoltura.

Il numero di famiglie che facevano parte di una gens non era fisso.

I capi delle gens si riunivano in assemblee per discutere questioni che li riguardassero tutti. 

 

Tutti facevano parte delle gens? Non tutti facevano parte delle gens.

Chi non ne faceva parte era tagliato fuori da ogni forma di protezione.

 

Quale era la struttura delle trib¨? Le gentes (plurale di gens) erano raggruppate in tre trib¨:
  • Ramnes;
  • Tities;
  • Luceres.

 

Tali trib¨, molto probabilmente, corrispondevano a Latini (Ramnes), Sabini (Tities), Etruschi (Luceres).

Tale ripartizione, secondo quanto afferma la tradizione, fu fatta da Romolo.

 

Tutta la popolazione era compresa nelle trib¨? Una parte della popolazione, soprattutto gli stranieri, non facendo parte delle gens, non rientrava a far parte neppure delle trib¨

Queste persone si trovavano in una situazione di inferioritÓ politica rispetto agli altri. Essi formavano la classe dei clienti.

 

Cosa erano le curie?

 

Ogni trib¨ era divisa in 10 curie, per cui il numero totale delle curie era 30.

Le curie si radunavano nei Comizi Curiati.

 

 

Indice argomenti sulle origini di Roma e l'etÓ monarchica

 
 
 
 

Cos'Ŕ la storia e cosa studia

Preistoria

Sumeri - Assiri - Babilonesi

Gli Egizi

Le civiltÓ dell'antico oriente

Gli Ittiti

Gli Ebrei

I Fenici

I Cretesi

I Micenei

Il Medioevo ellenico

La civiltÓ greca

Sparta e Atene

Medi e Persiani

Atene nell'etÓ classica

Guerra del Peloponneso

Le egemonie di Sparta e Tebe

L'egemonia macedone e l'ellenismo

Riepilogo sulle antiche civiltÓ

L'Italia antica e gli Etruschi

Le origini di Roma e l'etÓ monarchica

La Repubblica romana

L'espansione di Roma in Italia

Cartagine e le guerre puniche

La crisi della repubblica romana

Da Pompeo a Giulio Cesare

La fine della Repubblica romana

Ottaviano Augusto

I successori di Augusto

La vita dei Romani

Il cristianesimo

 

 
 

SchedeDiGeografia.net

 

LezioniDiMatematica.net

 

www.EconomiAziendale.net

 

DirittoEconomia.net

 

www.LeMieScienze.net

 

MarchegianiOnLine.net

 

 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicitÓ. Non pu˛ pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Il materiale presente sul sito non pu˛ essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore.

Le immagini presenti sul sito non hanno alcun rigore scientifico e hanno lo scopo esclusivo di favorire la comprensione dei testi.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681