www.StoriaFacile.net
   
 
   

Home

Newsletter

Contatti

 
       

 

 

La storia della civiltà micenea

 La diffusione dei Micenei e il loro declino

 

 
Quando iniziò a svilupparsi la civiltà micenea?

 

La civiltà micenea iniziò a svilupparsi intorno al 1600 a.C.
Quale fu il primo centro della civiltà micenea?

 

Il primo centro della civiltà micenea fu l'Argòlide dove sorsero le città di Micene e di Tirino.
In quanti periodi possiamo dividere la storia dei Micenei? La storia dei Micenei può essere divisa in due periodi:
  • un primo periodo che va dal 1600 a.C. al 1400 a.C.;
  • un secondo periodo successivo al 1400 a.C.

 

Cosa contraddistinse il primo periodo della storia dei Micenei? Nel primo periodo della storia dei Micenei (1600 - 1400 a.C.) essi si dedicarono alla navigazione e al commercio. 

In questa fase, nonostante la loro espansione, i Cretesi continuarono ad esercitare il dominio sul mare.

 

Cosa contraddistinse il secondo periodo della storia dei Micenei? In un secondo momento i Micenei iniziarono ad assumere un ruolo di primo piano: iniziarono a spostarsi dal continente verso le isole vicine alle coste greche e, successivamente, verso le coste dell'Asia Minore, della Siria e della Tracia.

Vari sovrani si unirono tra loro  per compiere vere e proprie azioni di conquista. Tra queste vi fu la conquista di Creta.

Verso il 1200 a.C. tutti i re micenei si allearono per combattere la città di Troia che, con la sua posizione, rappresentava una minaccia per le navi micenee.

Dopo una serie di battaglie e di assedi durati dieci anni, Troia fu conquistata e distrutta.

Fu questo il periodo di massimo splendore del popolo miceneo.

 

Cosa portò alla fine della civiltà micenea? Dopo la guerra di Troia, il potere dei Micenei iniziò a diminuire lentamente finché, nel 1100 a.C., essi subirono l'invasione dei Dori.

Anche i Dori erano un popolo di origine indoeuropea.

La loro vittoria fu determinata dall'uso di armi di ferro, metallo che i Micenei non conoscevano.

 

Quale fu la conseguenza dell'invasione dei Dori? I Dori erano un popolo rozzo, violento e più arretrato rispetto ai Micenei. 

Con la loro vittoria, iniziò per la Grecia un periodo di crisi durante il quale la popolazione diminuì e scomparve l'uso della scrittura.

 

La linea del tempo

 

La linea del tempo dei Micenei

 

 

Indice argomenti Micenei

 
 
 
 

Cos'è la storia e cosa studia

Preistoria

Sumeri - Assiri - Babilonesi

Gli Egizi

Le civiltà dell'antico oriente

Gli Ittiti

Gli Ebrei

I Fenici

I Cretesi

I Micenei

Il Medioevo ellenico

La civiltà greca

Sparta e Atene

Medi e Persiani

Atene nell'età classica

Guerra del Peloponneso

Le egemonie di Sparta e Tebe

L'egemonia macedone e l'ellenismo

Riepilogo sulle antiche civiltà

L'Italia antica e gli Etruschi

Le origini di Roma e l'età monarchica

La Repubblica romana

L'espansione di Roma in Italia

Cartagine e le guerre puniche

La crisi della repubblica romana

Da Pompeo a Giulio Cesare

La fine della Repubblica romana

Ottaviano Augusto

I successori di Augusto

La vita dei Romani

Il cristianesimo

 

 
 

SchedeDiGeografia.net

 

LezioniDiMatematica.net

 

www.EconomiAziendale.net

 

DirittoEconomia.net

 

www.LeMieScienze.net

 

MarchegianiOnLine.net

 

 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore.

Le immagini presenti sul sito non hanno alcun rigore scientifico e hanno lo scopo esclusivo di favorire la comprensione dei testi.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681