LE ORIGINI DEI MICENEI

GLI ACHEI

Quale fu l'origine dei Micenei?

Intorno al 2500 a.C. alcune popolazioni indoeuropee stanziate nell'Asia centrale si spostarono in cerca di condizioni di vita più favorevoli.

Alcune di esse si stabilirono:

  • nella pianura germanica dando origine ai Germani;
  • nella pianura russa dando origine agli Slavi;
  • nella nostra penisola dando origine alle popolazioni italiche;
  • nella penisola balcanica dando origine ai Greci.


Popoli indoeuropei

In quali zone della Grecia si insediarono queste tribù?

Inizialmente, le tribù arrivate nella penisola balcanica, si insediarono nella zona della Macedonia. Successivamente scesero più a Sud dove si fermarono stabilmente.

Quali direzioni presero queste tribù?

Le direzioni intraprese da queste tribù sono diverse, inoltre tra gli studiosi esistono anche delle controversie in merito. Tuttavia sembrerebbe che questa migrazione prese tre direzioni diverse che diedero origine a tre stirpi differenti:

  • alcune popolazioni si stabilirono nell'Attica e nell'isola di Eubea. Essi furono detti Ioni;
  • altre si stabilirono nella Tessaglia, in Etolia, nella Beozia, nel Peloponneso e nell'isola di Cipro. Essi furono gli Eoli;
  • altri occuparono l'Acaia, l'Argòlide, la Laconia, la Messènia. Essi furono gli Achei-Dori.


Origini del popolo miceneo

Questi movimenti migratori avvennero in una sola volta?

Questi movimenti migratori non avvennero in una sola volta, ma in più riprese.

I primi a giungere nell'attuale Grecia furono gli Achei che si stanziarono nell'Argolide; in epoca successiva arrivarono gli Ioni e, ancora dopo, gli Eoli e i Dori.

A quale civiltà diedero vita gli Achei?

Gli Achei si fusero con le popolazioni indigene, dando origine alla civiltà micenea che prese il nome da Micene, la prima città dell'Argòlide.

Essi diffusero una nuova lingua indoeuropea che divenne successivamente il greco micenèo.

 
 


SchedeDiGeografia.net

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

DirittoEconomia.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net