L'ORGANIZZAZIONE POLITICA DEGLI ETRUSCHI

ORGANIZZAZIONE POLITICA DELLA CIVILTA' ETRUSCA

Come erano organizzati politicamente gli Etruschi?

Gli Etruschi erano organizzati in città stato indipendenti. Ognuna di queste aveva delle leggi proprie e un governo autonomo.

Non si arrivò mai ad avere uno stato etrusco unitario. Anzi, spesso, le varie città furono in lotta le une con le altre.

A volte, esse diedero vita a delle confederazioni o leghe che avevano, per lo più funzioni religiose.

Cosa si intende per confederazione?

Una confederazione è data da una serie di alleanze con le quali varie città indipendenti si uniscono per raggiungere degli scopi comuni o per difendersi dai nemici, ma conservando sempre la propria autonomia.

Cos'era la lega delle dodici città?

La lega delle dodici città era una confederazione formata tra le 12 città più importanti. Essa era detta anche dodecapoli, termine che in greco significa dodici città.

La lega delle dodici città aveva soprattutto un carattere religioso: i rappresentanti di ogni città della lega si ritrovavano ogni anno in un luogo sacro, il santuario della dea Voltumnae, dove venivano celebrati riti religiosi e giochi.

La lega non aveva obiettivi militari: se, infatti, una città della lega veniva attaccata, le altre non avevano l'obbligo di intervenire.

Chi era a capo di ogni città stato?

A capo di ogni città stato vi era un re chiamato lucumone.

Egli, oltre a poteri politici, aveva anche poteri militari e religiosi e veniva eletto tra i ricchi proprietari terrieri.

Il lucumone era affiancato da un Consiglio formato dai capi delle famiglie aristocratiche.

Il lucumone era considerato dotato di un rapporto privilegiato con il regno dei morti e con gli dèi.

Quando, nelle città stato, si passò all'oligarchia?

Con il passare del tempo il potere del Consiglio andò crescendo e si passò all'oligarchia, cioè al potere in mano ad un ristretto gruppo di ricchi: ciò avvenne intorno al V secolo a.C.

 
 
 


SchedeDiGeografia.net

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

DirittoEconomia.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter