L'ARTE ETRUSCA

GLI ETRUSCHI E L'ARTE

Cosa sappiamo dell'arte etrusca?

La gran parte delle opere d'arte etrusche sono andate distrutte.

Quello che possiamo sapere dell'arte etrusca è legato al culto dei morti.

Gli Etruschi realizzarono opere originali, di notevole qualità, che hanno contribuito allo sviluppo delle civiltà italiche e hanno influenzato l'arte romana. Si pensi, a tale proposito, all'uso dell'arco in architettura, da parte dei Romani.

In quali forme d'arte gli Etruschi primeggiarono?

Gli Etruschi furono abiti scultori soprattutto del bronzo, ma anche della terracotta: plasmavano vasi, urne, lampade, sarcofaghi, decorati in modo molto raffinato.

Lavoravano con maestria l'oro ed erano bravi pittori. La loro specialità erano i ritratti, estremamente realisti.Le tombe etrusche sono ricche di dipinti che riproducono scene di vita quotidiana.

In architettura furono i primi ad introdurre l'arco e la volta in Occidente.

Gli Etruschi vanno ricordati anche come abili ingegneri: essi costruirono opere idrauliche al fine di evitare l'insabbiamento dei loro porti e la diffusione della malaria sulle coste.

L'architettura etrusca era paragonabile a quella greca?

L'architettura etrusca non era paragonabile a quella greca.

Innanzitutto gli Etruschi non utilizzavano il marmo come i Greci, ma tufo, arenaria e alabastro. Questi, poi, servivano solamente per la costruzione delle fondamenta degli edifici.

La parte restante di essi era realizzata con mattoni crudi e legno.

Come erano fatte le case etrusche?

Le case etrusche avevano un cortile interno, intorno al quale si trovavano diverse stanze.

Nel cortile vi era una vasca centrale, detta impluvio, che serviva per raccogliere l'acqua piovana da un'apertura posta nel soffitto, detta complivio.

Quali conseguenze hanno avuto l'uso, da parte degli Etruschi di materiali deperibili per la costruzione degli edifici?

Il fatto che gli Etruschi usassero, per le loro costruzioni, materiali deperibili come i mattoni crudi e il legno hanno portato al loro completo deperimento, tanto che, fino a noi, sono giunte solamente le fondamenta dei templi, nulla resta, invece, della parte superiore di essi, né delle abitazioni private.

 
 
 


SchedeDiGeografia.net

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

DirittoEconomia.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter