L'INVENZIONE DELL'ALFABETO

L'ALFABETO FENICIO

Qual è il più grande merito dei Fenici?

Il più grande merito dei Fenici consiste nell'invenzione dell'alfabeto.

Quali metodi di scrittura si usavano in precedenza?

Prima dei Fenici venivano usati dei metodi di scrittura molto complessi:


Quali caratteristiche aveva l'alfabeto fenicio?

L'alfabeto fenicio era molto più semplice e facile da ricordare rispetto ai precedenti perché era formato solamente da 22 segni.

Ogni segno rappresentava un suono o una articolazione del linguaggio: per questo motivo, questo tipo di scrittura è detta scrittura fonetica.

I 22 segni usati dai Fenici rappresentavano solamente le consonanti, infatti, le vocali furono aggiunte successivamente dai Greci.

Che legame c'è tra l'alfabeto fenicio e quello attualmente usato?

L'alfabeto fenicio, essendo molto pratico, si diffuse in tutto il Mediterraneo. Da esso ebbero origine l'alfabeto ebraico e quello greco.

I Greci aggiunsero le vocali a questo alfabeto e da qui nacque l'alfabeto latino, dal quale deriva quello usato da noi oggi.

 
 


SchedeDiGeografia.net

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

DirittoEconomia.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net