LE CIVILTA' DEL MARE

LE ANTICHE CIVILTA' DEL MEDITERRANEO

Cosa si intende per civiltà del mare?

Per civiltà del mare si intendono alcune civiltà che nacquero e si svilupparono nel bacino del Mediterraneo e più esattamente nelle isole del Mare Egeo e lungo le coste del Mediterraneo.


civiltà del mare

Quando iniziarono a svilupparsi queste civiltà?

Le civiltà del mare si iniziarono a sviluppare a partire dal 2500 a.C.

Perché queste civiltà si svilupparono lungo le coste del mare?

Queste civiltà si svilupparono lungo le coste del mare perché il mare

  • favoriva i contatti con popolazioni diverse;
  • rappresentava un eccellente mezzo di trasporto di persone e di cose;
  • permetteva di praticare la pesca.

Perché queste civiltà si svilupparono proprio lungo le coste del Mediterraneo?

Queste civiltà si svilupparono proprio lungo le coste del Mediterraneo perché questo mare offriva un ambiente particolarmente favorevole.

Era situato tra l'Egitto e il Vicino Oriente, quindi al centro di altre civiltà.

Il territorio interno era ricco di foreste e ciò permetteva di avere legno per la costruzione delle imbarcazioni.

Le coste, frastagliate e con grandi insenature, erano particolarmente adatte per l'approdo delle navi.

Essendo il Mar Mediterraneo un mare chiuso esso era facilmente navigabile.

Quali civiltà si svilupparono lungo le coste del Mediterraneo?

Le civiltà che si svilupparono lungo le coste del Mediterraneo furono quelle dei:


Cosa caratterizzò queste civiltà?

Queste civiltà usarono il mare per mettersi in contatto con altri popoli sviluppando dei fiorenti commerci. Fondarono empori e colonie e favorirono la diffusione di conoscenze e il progresso dei vari popoli.

 
 


SchedeDiGeografia.net

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

DirittoEconomia.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net