www.StoriaFacile.net
   
 
   

Home

Newsletter

Contatti

 
       
 

Le caratteristiche della guerra del Peloponneso

La drammaticità della guerra del Peloponneso

 

 
Perché la guerra del Peloponneso fu l'evento più drammatico della storia greca?

 

La guerra del Peloponneso può essere considerata l'evento più drammatico della storia greca perché fu uno scontro interno al mondo greco.

In altre parole si scontrarono tra loro due eserciti appartenenti alla stessa cultura, alla stessa lingua, alla stessa religione, ma che rappresentavano due regimi politici contrapposti.

Quali altri caratteri ebbe la guerra del Peloponneso? Un altro carattere, che rese la guerra del Peloponneso, particolarmente drammatica, fu la divisione che si creò all'interno di ogni città.

In ogni poleis la corrente democratica parteggiava per Atene, mentre quella aristocratica parteggiava per Sparta.

Infine va ricordato che questa guerra durò ben 27 anni e fu combattuta su un fronte molto ampio. 

 

Quali furono le conseguenze della guerra del Peloponneso?

 

Le conseguenze della guerra del Peloponneso furono gravi e inarrestabili e portarono alla caduta di Atene.
 

 Indice argomenti su guerra del Peloponneso

 
 
 
 

Cos'è la storia e cosa studia

Preistoria

Sumeri - Assiri - Babilonesi

Gli Egizi

Le civiltà dell'antico oriente

Gli Ittiti

Gli Ebrei

I Fenici

I Cretesi

I Micenei

Il Medioevo ellenico

La civiltà greca

Sparta e Atene

Medi e Persiani

Atene nell'età classica

Guerra del Peloponneso

Le egemonie di Sparta e Tebe

L'egemonia macedone e l'ellenismo

Riepilogo sulle antiche civiltà

L'Italia antica e gli Etruschi

Le origini di Roma e l'età monarchica

La Repubblica romana

L'espansione di Roma in Italia

Cartagine e le guerre puniche

La crisi della repubblica romana

Da Pompeo a Giulio Cesare

La fine della Repubblica romana

Ottaviano Augusto

La vita dei Romani

Il cristianesimo

 

 
 

SchedeDiGeografia.net

 

LezioniDiMatematica.net

 

www.EconomiAziendale.net

 

DirittoEconomia.net

 

www.LeMieScienze.net

 

MarchegianiOnLine.net

 

 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore.

Le immagini presenti sul sito non hanno alcun rigore scientifico e hanno lo scopo esclusivo di favorire la comprensione dei testi.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681