www.StoriaFacile.net
   
 
   

Home

Newsletter

Contatti

 
       

 

 

Le invasioni barbariche nell'impero romano d'Occidente

 Il sacco di Roma

 

 
Cosa accadde in Occidente dopo il 400?

Dopo il 400, in Occidente, le invasioni barbariche divennero un problema gravissimo. Le incursioni erano ormai all'ordine del giorno e l'esercito romano non era più in grado di contenerle.

 

Quali furono le principali conquiste dei barbari? I Burgundi e gli Alemanni invasero la Gallia.

I Vandali e gli Svevi si diressero verso la Spagna e vi si stabilirono.

Gli Angli e i Sassoni si diressero in Bretannia.

I Burgundi si insediarono sulle sponde del lago di Ginevra.

 

Le invasioni barbariche in Occidente

 

Cosa fecero, intanto i Visigoti? I Visigoti, sotto il re Alarico, non furono più contenti dei loro insediamenti nella penisola balcanica e decisero di conquistare Roma.

Dopo aver saccheggiato la Macedonia e la Grecia giunsero in Italia dove si sparsero nella Pianura Padana.

Stilicone, generale dell'esercito romano, riuscì a batterli. Nel frattempo, l'imperatore Onorio trasferì la capitale a Ravenna, ritenuta più sicura rispetto a Roma poiché, essendo circondata da paludi e posta sulle rive del mare, offriva maggiori possibilità di difesa.

Nel 410, Alarico, approfittando della morte di Stilicone conquistò Roma che venne saccheggiata in modo spietato: gli edifici furono bruciati e la popolazione fu massacrata.

 

Con quale nome viene ricordato tale evento?

 

Tale evento viene ricordato con il nome di sacco di Roma.
Cosa fecero i Visigoti dopo il sacco di Roma? Dopo il sacco di  Roma, i Visigoti, con l'intenzione di raggiungere l'Africa, si diressero verso l'Italia meridionale. Qui Alarico morì.

Il nuovo re rinunciò al progetto del suo predecessore, così i Visigoti risalirono la penisola e si diressero verso la Francia meridionale e la Spagna dove si stabilirono creando un proprio regno.

 

L'arrivo dei Visigoti in Spagna quale spostamento provocò?

 

L'arrivo dei Visigoti in Spagna costrinse i Vandali a spostarsi nell'Africa Settentrionale dove, nel 429, conquistarono la provincia di Cartagine.
 

Indice argomenti su invasioni barbariche e crollo impero romano d'Occidente

 
 
 
 

Cos'è la storia e cosa studia

Preistoria

Sumeri - Assiri - Babilonesi

Gli Egizi

Le civiltà dell'antico oriente

Gli Ittiti

Gli Ebrei

I Fenici

I Cretesi

I Micenei

Il Medioevo ellenico

La civiltà greca

Sparta e Atene

Medi e Persiani

Atene nell'età classica

Guerra del Peloponneso

Le egemonie di Sparta e Tebe

L'egemonia macedone e l'ellenismo

Riepilogo sulle antiche civiltà

L'Italia antica e gli Etruschi

Le origini di Roma e l'età monarchica

La Repubblica romana

L'espansione di Roma in Italia

Cartagine e le guerre puniche

La crisi della repubblica romana

Da Pompeo a Giulio Cesare

La fine della Repubblica romana

Ottaviano Augusto

I successori di Augusto

La vita dei Romani

Il cristianesimo

La crisi dell'impero romano

Le invasioni barbariche e il crollo dell'impero romano d'Occidente

 

 
 

SchedeDiGeografia.net

 

LezioniDiMatematica.net

 

www.EconomiAziendale.net

 

DirittoEconomia.net

 

www.LeMieScienze.net

 

MarchegianiOnLine.net

 

 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore.

Le immagini presenti sul sito non hanno alcun rigore scientifico e hanno lo scopo esclusivo di favorire la comprensione dei testi.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681