IL MEDIOEVO ELLENICO

COS'E' IL MEDIOEVO ELLENICO

Cosa si intende per Medioevo ellenico?

Per Medioevo ellenico si intende il periodo della storia greca compreso tra il 1200 e l'800 a.C.

Quale evento determinò l'inizio di tale periodo?

Questo periodo iniziò con la sconfitta dei Micenei e la loro scomparsa a causa dell'arrivo dei Dori.

Cosa si intende per prima colonizzazione?

L'arrivo dei Dori portò:

  • da una parte alla loro conquista di gran parte della Grecia;
  • dall'altra parte a grossi spostamenti delle precedenti popolazioni greche (Eoli e Ioni) in fuga per l'arrivo degli invasori.

Questi spostamenti sono chiamati prima colonizzazione.

Cosa caratterizzò questo periodo?

I Dori erano un popolo grezzo, aggressivo e privo di cultura. Essi imposero, alle popolazioni conquistate, il loro stile di vita.

In questi anni:

  • non venne più utilizzata la scrittura;
  • non furono costruite tombe, palazzi e templi;
  • le case furono semplici e rozze;
  • non vi furono opere artigianali che abbiano un valore artistico.

Va però osservato che, in questo periodo, in Grecia si passa dall'uso del rame a quello del ferro: ciò permetterà di costruire armi molto più resistenti rispetto a quelle usate dai Micenei.

Quale fu il ruolo del re nel Medioevo ellenico?

Fino all'VII secolo a.C. la Grecia era divisa in tante monarchie. Tuttavia il re non era un tiranno, ma veniva considerato un aristocratico al pari degli altri di cui si riconosceva l'utilità nella difesa di tutta la comunità dai pericoli esterni.

Questi anni possono essere considerati degli anni bui per la Grecia?

Questi anni furono degli anni bui per la Grecia, ma furono anche gli anni nei quali si posero le basi per la sua rinascita.

 
 
 


SchedeDiGeografia.net

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

DirittoEconomia.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter