COSA SONO I FOSSILI?

IL RUOLO DEI FOSSILI NELLO STUDIO DELLA STORIA

Cosa sono i fossili?

L’espressione fossile viene dal latino fossilis, che significa che si scava dalla terra.

In passato con questo termine si indicava tutto quanto veniva estratto dagli studiosi dalla Terra. Oggi, invece, si tende a usare tale espressione solamente per indicare i resti di esseri animali e vegetali.

Qual è il ruolo dei fossili nello studio della storia?

I fossili hanno un ruolo molto importante nello studio della storia. Essi permettono agli studiosi di sapere come era fatta la nostra Terra tanti milioni di anni fa.

Come si forma un fossile?

I fossili sono i resti di organismi vissuti sulla Terra tanti anni fa. Dopo la loro morte, essi sono stati coperti da terra e fango.

La decomposizione del corpo ha lasciato degli spazi vuoti nel terreno che sono stati successivamente riempiti da vari minerali che indurendosi hanno preso la forma dell’essere vivente che era contenuto nel terreno.

Cosa si può comprendere dall'esame di un fossile?

Esaminando i minerali del fossile, gli studiosi sono in grado di comprendere in quale epoca quell’essere vivente ha abitato la terra.

 
 
 


SchedeDiGeografia.net

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

DirittoEconomia.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter