L'ERA DEI DINOSAURI

QUANDO LA TERRA ERA ABITATA DAI DINOSAURI

Quando comparvero i dinosauri sul nostro pianeta?

I dinosauri comparvero sul nostro pianeta 200 milioni di anni fa.

Cosa significa la parola dinosauro?

La parola dinosauro significa lucertola terribile.

Cosa erano i dinosauri?

I dinosauri erano dei rettili, ma avevano caratteristiche molto diverse gli uni dagli altri.

Tutti erano vertebrati (cioè erano dotati di una colonna vertebrale), avevano una pelle ricoperta di scaglie che in alcuni casi erano coperte di piume e penne, avevano quattro zampe e si riproducevano deponendo le uova.

Alcuni di essi avevano dimensioni gigantesche, mentre altri erano anche molto piccoli, alcuni camminavano su due zampe e altri su quattro.

Dove vivevano i dinosauri?

Nella maggior parte dei casi i dinosauri vivevano sulla terraferma, ma alcuni di essi vivevano nel mare ed altri erano in grado divolare.

Quante specie di dinosauri sono esistite?

Secondo gli studiosi sono esistite almeno 400 specie di dinosauri.

Come possiamo distinguere i dinosauri?

I dinosauri possono essere classificati in due grandi categorie:

  • i saurischi;
  • gli ornitischi.

Qual è la differenza tra questi due gruppi di dinosauri?

La differenza tra questi due gruppi di dinosauri è nella diversa conformazione delle ossa del bacino.

I primi avevano delle ossa del bacino più simili a quelle dei rettili, mentre i secondi avevano le ossa del bacino più simili a quelle degli uccelli.

Di cosa si nutrivano i dinosauri?

I saurischi erano prevalentemente carnivori: essi mangiavano i dinosauri erbivori.

Gli ornitischi erano tutti erbivori.

I dinosauri carnivori avevano le zampe anteriori lunghe e dotate di artigli per poter afferrare le prede. I loro denti erano lunghi e arcuati in modo da poter azzannare gli animali catturati.

I dinosauri erbivori avevano i denti anteriori piccoli e piatti che consentivano loro di mangiare foglie e rametti.

Ad esempio erano carnivori i tirannosauri dotati di denti molto lunghi e taglienti.

Il più grande erbivoro che noi conosciamo era il branchiosauro.

Come si difendevano i dinosauri?

Il modo di difendersi dei dinosauri era diverso a seconda della specie. Alcuni erano dotati di corazza, altri avevano degli artigli molto lunghi, altri ancora usavano la coda lunga e robusta, e altri un enorme corno.

Vi erano poi dei dinosauri particolarmente veloci nella corsa.

Lo stegosauro, invece, era dotato di una coda armata di punte lunghe 40 centimetri e molto affilate.

Quando sono scomparsi i dinosauri dal nostro pianeta?

I dinosauri sono vissuti circa 135 milioni di anni e sono scoparsi all'incirca 65 milioni di anni fa.

Perché sono scomparsi i dinosauri?

Non esistono delle certezze su quelle che sono le cause che portarono all'estinzione dei dinosauri.

Secondo alcuni studiosi la causa sarebbe da cercare in un mutamento del clima.

Altri, invece, pensano che la scomparsa dei dinosauri dalla Terra sia dovuta alla caduta di un meteorite, cioè di un enorme masso proveniente dallo spazio. Esso avrebbe provocato molti incendi e il fumo prodotto avrebbe impedito alla luce del Sole di raggiungere la Terra per molto tempo. L'assenza di luce e le basse temperature avrebbero portato all'estinzione delle piante e degli animali.

 
 


SchedeDiGeografia.net

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

DirittoEconomia.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter