NUOVE BARDATURE

L'USO DEI CAVALLI IN AGRICOLTURA E NEI TRASPORTI

Prima dell'anno mille quale era stato l'unico impiego dei cavalli e perché?

Fino all'anno mille l'unico impiego dei cavalli era stato in guerra e questo perché il cavallo non era adatto al lavoro agricolo o nei trasporti.

Ciò era dovuto al tipo di finimenti usati per attaccare i cavalli agli aratri o ai carri. Essi erano costituiti da una fascia di cuoio flessibile che veniva legata al collo del cavallo e che gli impediva di respirare bene.

Di conseguenza il cavallo poteva essere usato solo per trainare carichi molto leggeri e per brevi tragitti.

Da chi fu introdotto un nuovo metodo di bardatura dei cavalli?

Un nuovo metodo di bardatura dei cavalli fu introdotto dai cinesi.

Esso, successivamente, si diffuse in Europa.

In cosa consisteva questo nuovo metodo di bardatura dei cavalli?

Questo nuovo metodo di bardatura dei cavalli poteva consistere:

  • o in una fascia che partiva dal petto dell'animale e che veniva legata a due assi laterali collegati all'aratro o al carro;
  • oppure in un collare rigido che veniva messo sull'animale e legato all'aratro o al carro mediante dei tiranti.

Quali riflessi ebbe questa innovazione sull'economia?

Questa innovazione permise di usare il cavallo per trainare dei carichi pesanti.

Questo ebbe due riflessi sull'economia:

  • il cavallo iniziò ad essere usato nei lavori agricoli;
  • il cavallo iniziò ad essere usato anche nei trasporti più lunghi.

In entrambi i casi, essendo il cavallo più veloce rispetto ai buoi pur avendo la stessa capacità di tiro, riusciva a compiere lo stesso lavoro nei campi o lo stesso tragitto in meno tempo.

Quale altro cambiamento riguardò l'uso del cavallo?

Un altro cambiamento che rigurdò l'impiego del cavallo fu l'introduzione del ferro di cavallo.

I cavalli avevano degli zoccoli più fragili rispetto ai buoi.

Il problema venne risolto applicando un ferro sullo zoccolo dell'animale mediante dei chiodi.

In questo modo il cavallo si poteva muovere anche sui terreni sconnessi senza che le sue zampe ne risentissero.

Come i cavalli iniziarono ad essere usati nel trasporto delle merci, dopo l'introduzione delle nuove bardature?

Dopo l'introduzione delle nuove bardature, il cavallo iniziò ad essere impiegato nel trasporto delle merci in due modi diversi:

  • o per trainare i carri, che furono modificati e cominciarono ad avere quattro o più ruote. Questa soluzione veniva usata quando si dovevano trasportare botti piene di olio o vino, sacchi di farina, prodotti agricoli ed artigianali pesanti;
  • oppure per trasportare il basto, una specie di sella alla quale venivano attaccate le merci. Questa soluzione era preferita quando si dovevano trasportare carichi più piccoli e leggeri.

 
 
 


SchedeDiGeografia.net

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

DirittoEconomia.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter