www.StoriaFacile.net
   
 
   

Home

Newsletter

Contatti

 
       

 

 

Antonino Pio, Marco Aurelio, Commodo

 Gli ultimi imperatori romani del II secolo d.C.

 

 
Chi fu il successore di Adriano?

 

Il successore di Adriano fu Antonino Pio.

 

Quanto durò l'impero di Antonino Pio?

 

L'impero di Antonino Pio durò dal 138 al 161 d.C.
Chi era Antonino Pio? Antonino Pio era un senatore di origini galliche

Il suo vero nome era Elio Antonino, ma fu detto Pio per le sue grandi doti di umanità e di clemenza nell'applicare le leggi.

 

Come ricordiamo il periodo in cui fu imperatore Antonino Pio? Il periodo in cui fu imperatore Antonino Pio lo ricordiamo come il periodo più prospero e pacifico dell'impero romano: le attività economiche si diffusero, la pace regnava sia all'interno che ai confini, la spesa pubblica aumentò mentre diminuirono le tasse, vennero costruite nuove  opere pubbliche, ma ci si occupò anche della manutenzione di quelle già esistenti.

I costumi dei romani si ingentilirono.

Migliorarono anche le condizione degli schiavi per mezzo di alcune leggi che resero più umano il loro trattamento. 

 

Chi fu il successore di Antonino Pio?

 

Il successore di Antonino Pio fu Marco Aurelio.
Quanto durò l'impero di Marco Aurelio?

 

L'impero di Marco Aurelio durò dal 161 al 180 d.C.
Chi era Marco Aurelio? Marco Aurelio, figlio adottivo di Antonino Pio, era un uomo appassionato di studi e di meditazione. Per questo motivo fu detto anche imperatore filosofo.

Egli scrisse un libro di pensieri e riflessioni.

 

Cosa accadde durante l'impero di Marco Aurelio? Durante l'impero di Marco Aurelio tornò a farsi sentire, dopo alcuni secoli, la minaccia dei barbari: i Marcomanni e i Parti attaccarono l'impero, assediarono alcune città, uccidendo la popolazione e saccheggiando i loro raccolti. I soldati romani riuscirono a fronteggiare questo attacco.

Nel 180 d.C. la peste colpì gran parte dell'impero facendo moltissime vittime. 

 

Come morì Marco Aurelio? Marco Aurelio morì di peste nel 180 d.C., mentre stava preparando una spedizione contro i barbari oltre confine per impedire loro altre invasioni.

 

Cosa finì con Marco Aurelio?

 

Con Marco Aurelio finì il periodo più felice dell'impero romano.
Chi fu il successore di Marco Aurelio?

 

Il successore di Marco Aurelio fu il figlio Commodo.
Cosa era cambiato con Commodo nella nomina dell'imperatore?

 

Con Commodo, nella nomina dell'imperatore, dopo quasi un secolo, non si seguì più il criterio della scelta bensì si tornò alla successione dinastica.
Quanto durò l'impero di Commodo?

 

L'impero di Commodo durò dal 180 al 192 d.C.
Quali erano le condizioni dell'impero quando giunse al potere Commodo? Quando giunse al potere Commodo, l'impero era in crisi a causa:
  • della peste;
  • della pressione dei barbari ai confini;
  • dell'aumento dei prezzi;
  • della mancanza di fondi pubblici a causa delle molte guerre condotte da Marco Aurelio contro i barbari;
  • del brigantaggio;
  • delle rivolte sociali.

 

Come morì Commodo? Commodo non riuscì a tenere rapporti di collaborazione con il Senato e non era ben visto neppure dall'esercito. 

Per questa ragione la corte tornò ad essere luogo di sospetti e di congiure.

Fu proprio in seguito ad una congiura che, nel 192 d.C., Commodo morì.

 

 

Indice argomenti sui successori di Augusto

 
 
 
 

Cos'è la storia e cosa studia

Preistoria

Sumeri - Assiri - Babilonesi

Gli Egizi

Le civiltà dell'antico oriente

Gli Ittiti

Gli Ebrei

I Fenici

I Cretesi

I Micenei

Il Medioevo ellenico

La civiltà greca

Sparta e Atene

Medi e Persiani

Atene nell'età classica

Guerra del Peloponneso

Le egemonie di Sparta e Tebe

L'egemonia macedone e l'ellenismo

Riepilogo sulle antiche civiltà

L'Italia antica e gli Etruschi

Le origini di Roma e l'età monarchica

La Repubblica romana

L'espansione di Roma in Italia

Cartagine e le guerre puniche

La crisi della repubblica romana

Da Pompeo a Giulio Cesare

La fine della Repubblica romana

Ottaviano Augusto

I successori di Augusto

La vita dei Romani

Il cristianesimo

 

 
 

SchedeDiGeografia.net

 

LezioniDiMatematica.net

 

www.EconomiAziendale.net

 

DirittoEconomia.net

 

www.LeMieScienze.net

 

MarchegianiOnLine.net

 

 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore.

Le immagini presenti sul sito non hanno alcun rigore scientifico e hanno lo scopo esclusivo di favorire la comprensione dei testi.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681