www.StoriaFacile.net
   
 
   

Home

Newsletter

Contatti

 
       

 

 

L'inizio della politica imperialistica romana

 Roma potenza mediterranea

 

 
Quando iniziò la politica imperialistica di Roma?

 

La politica imperialistica di Roma iniziò dopo la vittoria ottenuta su Cartagine nella seconda guerra punica

Da questo momento in poi, Roma non si limitò più a difendere i propri territori, ma iniziò ad espandersi in tutte le direzioni: in Europa, in Africa e in Asia.

Quali conquiste furono effettuate dai Romani in Italia dopo la seconda guerra punica? In Italia, dopo la seconda guerra punica, i Romani attaccarono i Galli rientrando in possesso, tra il 200 e il 191 a.C., dei territori da questi conquistati.

Inoltre, i Romani, si insediarono a Milano, chiamata all'epoca Mediolanum.

Nella regione abitata dai Veneti, i Romani fondarono Aquileia (181 a.C.).

Vennero poi sottomessi i Liguri (180 a.C.).

Intorno al 150 a.C. Roma controllava tutta l'Italia.

 

Quali conquiste furono effettuate dai Romani in  Oriente dopo la seconda guerra punica? In Oriente, dopo la seconda guerra punica, Roma conquistò la Macedonia e la Siria.

Il mondo ellenistico offrì a Roma un ottimo terreno di espansione: si trattava, infatti, di stati caratterizzati da una certa instabilità interna e, spesso, in lotta tra loro. 

A ciò va aggiunto che nel 133 a.C., il re Attalo III del regno di Pergamo, poiché non aveva figli lasciò per testamento il suo regno a Roma. In questo modo quasi tutta l'Asia Minore occidentale divenne romana e qui, vi fu fondata una provincia denominata Asia.

 

Quali conquiste furono fatte dai Romani in Occidente dopo la seconda guerra punica? In Occidente, dopo la seconda guerra punica, Roma estese il suo dominio su tutta la Spagna, mentre in precedenza possedeva solamente alcune località della costa. 

La Spagna fu, quindi, divisa in due province:

  • la Spagna Citeriore a nord;
  • la Spagna Ulteriore a sud.  

 

Affinché queste due province fossero ben collegate a Roma, venne occupato anche il basso Rodano dove fu fondata la provincia della Gallia Narbonese, detta anche Provincia Transalpina o Provincia.

 

 

Indice argomenti su Cartagine e le guerre puniche

 
 
 
 

Cos'è la storia e cosa studia

Preistoria

Sumeri - Assiri - Babilonesi

Gli Egizi

Le civiltà dell'antico oriente

Gli Ittiti

Gli Ebrei

I Fenici

I Cretesi

I Micenei

Il Medioevo ellenico

La civiltà greca

Sparta e Atene

Medi e Persiani

Atene nell'età classica

Guerra del Peloponneso

Le egemonie di Sparta e Tebe

L'egemonia macedone e l'ellenismo

Riepilogo sulle antiche civiltà

L'Italia antica e gli Etruschi

Le origini di Roma e l'età monarchica

La Repubblica romana

L'espansione di Roma in Italia

Cartagine e le guerre puniche

La crisi della repubblica romana

Da Pompeo a Giulio Cesare

La fine della Repubblica romana

Ottaviano Augusto

I successori di Augusto

La vita dei Romani

Il cristianesimo

La crisi dell'impero romano

Le invasioni barbariche e il crollo dell'impero romano d'Occidente

 

 
 

SchedeDiGeografia.net

 

LezioniDiMatematica.net

 

www.EconomiAziendale.net

 

DirittoEconomia.net

 

www.LeMieScienze.net

 

MarchegianiOnLine.net

 

 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore.

Le immagini presenti sul sito non hanno alcun rigore scientifico e hanno lo scopo esclusivo di favorire la comprensione dei testi.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681